Torna alla home
a
home > libri > Elogio delle donne mature
a
Chi sono
Libri
Film
Concerti
Web writing
Contatti

Elogio delle donne mature
di Stephen Vizinczey

a
Un grande romanzo che parla della vita di Vizinczey stesso e che mescola tre ingredienti: l'amore, il sesso e l'ironia.

Chi cerca facili consigli su come conquistare le donne, magari proprio quelle mature, resterà deluso. Come spiega nelle prime righe Vizinczey: "Non sono un esperto di sesso, ma sono stato un buon allievo delle donne che ho amato, e cercherò di rievocare le esperienze felici e infelici che, penso, hanno fatto di me un uomo". Il libro è perciò il racconto di un'educazione sentimentale, fatto da chi le donne le ha amate davvero, sforzandosi di capirle e di rispettarle.

Il romanzo racconta i primi 35 anni della vita di Vizinczey, nell'Ungheria prima nazista e poi stalinista, nella Roma della metà degli anni '50 e nel Canada dei '60. Protagoniste sono le sue donne, quasi tutte più grandi di lui. Con stile calmo, lucido e ironico l'autore ci mostra che l'interesse genuino a scoprire e rispettare l'altra persona è la chiave vincente in amore. Sì, perché questo modo di fare è premiato con l'amore, quello vero, e ci aiuta anche a conoscerci meglio.

Il sesso che troviamo nelle pagine di Vizinczey non è mai volgare ed è vissuto con gioia e senza sensi di colpa. Anche qui capiamo che per lui le donne sono state molto più che un trofeo: Vizinczey non ha la ridicola pretesa di mostrarci quanto ci ha saputo fare.

In sostanza, il libro ci fa riflettere sulla qualità dei nostri rapporti con l'altro sesso e sa essere anche divertente. Vizinczey si rivolge agli uomini, ma anche le donne dovrebbero leggerlo. Ne vale la pena.

     
 
 
[home] [chi sono] [libri] [film] [concerti] [web writing] [contatti]


alessandro@parlochiaro.it