[home] [chi sono] [libri] [film] [concerti] [web writing] [contatti]


Copyright © 2005-2006 Alessandro Scuratti, all rights reserved
alessandro@parlochiaro.it

Torna su

Torna alla Homepage

Chi sonoLibriFilmConcertiWeb writingContatti

 

 

 

 

home > web writing > Webzine: che cos'è, come si scrive

 

 



Webzine: che cos'è, come si scrive


Che cos'è una webzine

La webzine è una rivista che si sfoglia online. Cioè: è una raccolta di articoli online. Una webzine è dedicata a un solo argomento, molto specifico. Per esempio, Io e l'Olimpia è la webzine di Matteo Refini dedicata all'Olimpia, la squadra di pallacanestro di Milano. Io e l'Olim-pia commenta le partite e le vicende della squadra.

L'aggiornamento degli articoli di una webzine è periodico e regolare. Dal 2001, il fenomeno delle webzine è stato superato da quello dei weblog. Sono sopravvissute solo le webzine molto specifiche.

Come si scrive una webzine

Per scrivere una webzine efficace:

1. Abbi le idee chiare su chi sono i tuoi lettori, su quello che vogliono da te e su come devi raccontarglielo.

2. Da' alla webzine un nome semplice e legato al tema che tratta.

3. Coinvolgi il tuo lettore, spingilo a fare riflessioni. Per fare ciò, sii personale: scrivi in modo emotivo, di' ciò che pensi, usa un linguag-gio semplice e spontaneo, sii coraggioso.

4. Crea un forum. Cioè una sezione della webzine in cui i tuoi lettori comunichino tra loro lasciando messaggi come in una bacheca.

5. Non far pagare l'accesso alla webzine.

6. Offri contenuti sempre nuovi e originali.

7. In linea di massima, puoi usare tutta la grafica, le immagini, i suo-ni e i video che vuoi. In realtà, siccome la webzine è un sito web, ti conviene tener d'occhio le regole della web usability.

8. Sii veloce. Il tuo lettore si aspetta un commento a un fatto nel giro di 24-48 ore.

9. Sii breve. La lunghezza di un articolo per webzine non dovrebbe superare le 250 parole. Tieni d'occhio le regole del web writing.

10. Evita la pubblicità.

11. Sii chiaro. Il lettore deve capire subito di che parla la webzine o un suo articolo. Fa' titoli semplici, chiari, informativi e accattivanti.

12. Scegli la periodicità della webzine e rispettala. Se sei in ritardo con la pubblicazione di un articolo, non far finta di niente: di' ai lettori che ritardi la pubblicazione. Spiega il perché del ritardo. E di' quando finalmente l'articolo sarà online.

13. Crea un archivio degli articoli arretrati.

14. Da' al lettore la possibilità di contattarti: indica la tua e-mail.

15. Se un lettore ti scrive, rispondigli. Fallo prima che puoi.